Connect
To Top

La solidarietà non si ferma, a Latina donati 25 broncoscopi

25 videobroncoscopi, indispensabili per valutare il progredire dell’infezione polmonare nei pazienti affetti da Coronavirus.

È questa la donazione annunciata da Daniele Iudicone e Mauro Bianchi, imprenditori romani a capo di IMC Holding e Fotovoltaico Semplice, effettuata grazie all’associazione Onlus di volontariato “Martina e la sua Luna” e di cui potrà beneficiare l’Ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

La regione Lazio è al momento la quarta regione italiana per numero di tamponi effettuati, oltre 22mila, e sta assistendo ad un numero preoccupante di contagi nella provincia di Latina, come reso noto dall’ultimo bollettino ufficiale della Asl pontina.

L’iniziativa benefica raccolta da Fotovoltaico Semplice mira a sostenere la struttura sanitaria Santa Maria Goretti di Latina, ora riconvertita in un vero e proprio hub anti-Covid19 designato dalla Regione per coordinare l’emergenza dalla prima linea, e tutto il personale impegnato nella lotta contro l’agente patogeno che da settimane sta bloccando l’Italia.

Per i due imprenditori e il brand Fotovoltaico Semplice, attivo nel settore delle energie rinnovabili e considerato tra i più all’avanguardia d’Europa, “si tratta di un atto che sottolinea il rapporto strettissimo tra noi, il territorio e tutti i suoi cittadini”.

In un momento di emergenza straordinaria come questo – aggiunge Iudicone – gli imprenditori sono chiamati a fare la propria parte aiutando le strutture sanitarie, messe a dura prova da carenze di materiale medico e turni massacranti ai quali sono sottoposti gli operatori. Abbiamo quindi voluto esaudire una delle principali necessità individuate fornendo un aiuto concreto a chi, in queste settimane, sta lavorando instancabilmente giorno e notte per salvare vite umane. A loro va tutto il nostro supporto e la nostra gratitudine”.

More in Business & economics