Connect
To Top

Il design dei sogni nasce a Meda

Meda non è soltanto un comune poco lontano da Milano, ma la vera capitale del design italiano nel mondo.

Le 700 aziende che qui si occupano di arredo, alcune con 300 anni di storia alle spalle, sono un esempio virtuoso di imprese sempre un passo avanti, capaci di coniugare storia e innovazione. A Meda si arredano le case più belle del mondo, prende forma qualsiasi arredo si desideri, perché qui si custodiscono con cura il gusto per il bello e la tradizione secolare del saper fare e creare ad altissimo livello. La denominazione di design Made in Meda, racchiude questa indiscussa capacità, apprezzata da personalità dello spettacolo, designer di fama mondiale e da tutti gli estimatori della qualità e dello stile unico.

Ed è proprio qui che nasce The Dream Design di BertO: nei suoi laboratori creativi l’eccellenza del gusto e una manualità figlia di secoli di tradizione danno forma a progetti che non esistono ancora, perché sono il sogno del cliente che diventa realtà. Divani, poltrone, letti e complementi d’arredo dallo stile e dalla qualità inconfondibili, diventano veri oggetti del desiderio apprezzati nel mondo.

L’impresa, guidata da Filippo Berto, è stata pioniere in Italia della trasformazione digitale con il suo “Laboratorio del Racconto”, che, attraverso le infinite potenzialità del web, ha saputo trasmettere al mondo la propria storia, fatta di stile unico ed eccellente manualità artigiana. Tutto iniziò con la creazione del primo blog italiano a tema design, seguito dal primo canale Youtube sull’arredo, arrivato a totalizzare oltre 2 milioni di visualizzazioni, e in seguito tramite l’utilizzo dei social network.

L’approccio digital, oltre ad aver portato gli addetti da 5 agli oltre 50 attuali, è stato indispensabile per creare un ponte tra l’azienda e migliaia di clienti finali, offrendo soluzioni personalizzate e soprattutto senza intermediari, ovvero il Dream Design Made in Meda di BertO.

In BertO ogni aspetto, dalla produzione alla consegna, viene effettuato con collaboratori interni, automezzi di proprietà e un controllo totale della logistica, così come è sempre l’azienda a gestire aspetti fondamentali quali customer care e consulenze dirette.

Ma non solo.

Il web ha permesso a BertO di raccontare le storie e i procedimenti che si nascondono dietro alla creazione di un oggetto del desiderio che nasce da uno stile unico come quello di Meda e si espande verso i mercati esteri come Shanghai, gli Stati Uniti (con punti vendita a New York), la Russia e i Paesi emergenti.

Il successo è stato tale che l’azienda è diventata addirittura un case study italiano discusso e riconosciuto nelle Università, nelle associazioni di categoria e dal colosso americano Google, il quale ha sottolineato l’abilità dell’imprenditore e CEO Filippo Berto di “rendere visibile al mondo l’identità e la personalità di una piccola realtà aziendale con una capacità incredibile di produrre, personalizzare, realizzare prototipi e pezzi unici di grande qualità”.

Quella di BertO, in definitiva, non è soltanto una storia di successo: è l’emblema di quanto il respiro digitale possa aiutare un modello di business a crescere; il suo The Dream Design Made in Meda è un esempio globalmente noto che dà fiducia e nuova linfa vitale alle aziende di design italiano che si sono trasferite all’estero ma che sognano di ritornare in Italia e a Meda, dove tutto è cominciato.

 

 

 

 

More in Design