Connect
To Top

Humana, per la band italiana un concerto in streaming dalla doppia anima

Un concerto in streaming dalla doppia anima per ricominciare, finalmente, a suonare sul palco”.

Daniele Iudicone e Lorenzo Sebastiani, volti storici degli Humana, commentano così l’annuncio del loro evento, dal vivo ma in streaming, che andrà in prémiere sul canale Youtube del gruppo in data 28 aprile alle ore 21.

Gli Humana sono una delle brand più apprezzate nel panorama musicale italiano grazie a successi come il disco “Karma” (2018) e la cover del brano “Punk (prima di te)”, realizzato con due star del calibro di Alex Reeves e Ted Jensen, e il nuovo EP “Human Electro (Remastered)” in collaborazione di Chris Gehringer, uno degli ingegneri del suono dietro ai successi di Madonna e Rihanna.

Il concerto si svolgerà presso la storica discoteca Qube di Roma, celebre per la sua specializzazione in musica rock elettronica ed alternativa e prima del Covid teatro di moltissimi eventi importanti.

Il concerto – spiegano Iudicone e Sebastiani – avrà una doppia anima. Da un lato quella degli Humana, dove ci presenteremo con il repertorio dei brani più famosi e nuovi inediti, dall’altra un tributo ai Linkin Park, il cui leader e cantante Chester Bennington è morto 3 anni fa. Il gruppo americano è sempre stato per noi un’icona del mondo rock elettronico a cui fare riferimento, una fonte di ispirazione che ha influenzato il nostro modo di scrivere e fare musica e che vogliamo omaggiare rivisitando alcuni dei loro classici in doppia voce insieme a un rapper”.

La scelta dello streaming, oltre che una formula che molti artisti in tutto il mondo stanno sperimentando per ovviare alle restrizioni legate alla pandemia, “rappresenta un segnale importante per un settore, quello della musica che si nutre di eventi dal vivo, in grande sofferenza dopo oltre un anno di stop obbligato a causa dell’emergenza pandemica, ma anche un modo per portare la nostra musica a tutti quanti”.

Con un terzo album in arrivo a novembre, gli Humana confessano il sogno di “dare vita a un tour nazionale dal vivo durante l’estate, sperando che grazie ai vaccini la situazione possa essere migliore e ci consenta di articolare questo progetto nei vari festival di musica indipendenti”.

In questo spettacolo molto coinvolgente rivivremo, seppur in video, quello che succede davvero durante il concerto dal vivo con il pubblico. Una sensazione profonda e viscerale che a chi fa musica non può non mancare”, conclude il duo che si esibirà il 28 aprile alle ore 21, in uno streaming che promettere di essere solo l’anticipo di una grande ripresa dal vivo per la grande musica rock elettronica italiana.

More in Events